Incidente mortale a Cavour

Condannato a 3 anni e 4 mesi

La condanna inflitta dal Tribunale di Torino. All'imputato è stata revocata la patente. L'incidente era accaduto nel febbraio di due anni fa.

Condannato a 3 anni e 4 mesi
Tribunale di Torino
Il tribunale di Torino

Tre anni e quattro mesi di reclusione è la condanna che il tribunale di Torino ha inflitto a un uomo che il 2 febbraio 2020, a Cavour (Torino), provocò un
incidente stradale: l'auto su cui era alla guida urtò frontalmente quella condotta da un trentenne, Luca Bonino, che perse la vita nello schianto. 

L'imputato è un 48enne di Bagnolo Piemonte (Torino) che, secondo quanto accertato, al momento dello scontro era ubriaco. Ora gli è stata revocata la patente.
Lo studio legale che ha seguito il processo per conto della famiglia della vittima, parla di "sentenza esemplare".