Il sindaco: "seguiamo con attenzione la vicenda"

Figlio direttore tpl guida bus senza patente, il dirigente si autosospende da Gtt

Il caso è stato discusso in consiglio comunale

Figlio direttore tpl guida bus senza patente, il dirigente si autosospende da Gtt
Ansa
ANSA

E' Arrivato in Consiglio comunale, a Torino, il caso del figlio diciottenne del direttore generale di Gtt, l'azienda del trasporto pubblico locale, che si è messo alla guida di un bus senza patente, postando il video sui social. 

In occasione del Consiglio di Amministrazione della società che gestisce il trasporto pubblico nel Torinese, il dirigente, Gabriele Bonfanti, ha proposto di autosospendersi dalla carica. Il Cda, confermando la stima, ha ringraziato Bonfanti, accettando la proposta e ha individuato in 15 giorni il termine per concludere gli accertamenti.

Sulla vicenda è intervenuto anche il sindaco Stefano Lo Russo: "Prendiamo atto della decisione del consiglio di amministrazione di GTT, decisione assunta nella totale autonomia della società. È una situazione che seguiamo con molta attenzione, anche in vista del prossimo rinnovo della governance".