Plusvalenze, tutti prosciolti

Undici società coinvolte. Nei prossimi giorni le motivazioni

Plusvalenze, tutti prosciolti
Ansa
Nedved Arrivabene Agnelli Cherubini

Le societa' coinvolte nell'inchiesta erano 11: 5 di
Serie A (Juve, Napoli, Samp, Empoli e Genoa), 2 di Serie B (Pisa e Parma), piu'
Pro Vercelli e Pescara e le non piu' affiliate Chievo e Novara. Il tribunale
federale "ha prosciolto tutte le societa', i dirigenti e gli amministratori dei
club che erano stati deferiti dalla Procura Federale per avere contabilizzato
nelle relazioni finanziarie plusvalenze e diritti alle prestazioni dei
calciatori per valori eccedenti a quelli consentiti dai principi contabili". Le
motivazioni saranno rese note nei prossimi giorni.