Un premio per l’attenzione all’ambiente

Cannobio, Cannero Riviera e Gozzano bandiere blu 2022

Il riconoscimento assegnato dalla Foundation for Environmental Education (FEE)

Cannobio, Cannero Riviera e Gozzano bandiere blu 2022
Ansa
La costa a Cannobio, nel Verbano-Cusio-Ossola

Cannobio e Cannero Riviera (Verbano-Cusio-Ossola) e Gozzano (Novara) sono Bandiera blu 2022. Le tre località hanno ricevuto il riconoscimento assegnato dalla Foundation for Environmental Education (FEE): un’attestazione per l’attenzione all’ambiente, la qualità delle acque, ma anche per le strutture turistiche e dei servizi offerti

Per Cannero Riviera, sul Lago Maggiore, e Gozzano, sul lago d'Orta, si tratta di una conferma. Quest'anno torna anche Cannobio, sul lago Maggiore, che in passato aveva già ottenuto il riconoscimento 15 volte.  
“Una grande soddisfazione - commenta il sindaco di Cannobio Gianmaria Minazzi – si tratta di un riconoscimento che premia il lavoro di tutti, cittadini, Amministrazione comunale, operatori turistici, scuole che spero sia di stimolo per la ripresa turistica”. Per la città non si tratta della prima volta. “La bandiera blu torna a Cannobio - continua il Sindaco - questo ci rende ancora più determinati nel porre in essere azioni a sostegno e valorizzazione di un settore, quello del turismo e dell’ambiente, molto importante per il nostro territorio”. 


Per la vicina Cannero Riviera, invece, si tratta del diciottesimo anno di assegnazione della Bandiera Blu, "a testimonianza - dice il sindaco Federico Carmine - di un percorso costante e serio nell'arco degli anni. Grande è la soddisfazione per aver confermato ulteriormente questo prestigioso risultato, ma al tempo stesso siamo consapevoli che c'è ancora molto lavoro da fare e che ci sono migliorie da attuare per ottimizzare e incrementare sia la qualità dell'offerta turistica che i servizi dedicati ai nostri cittadini".