Biella

Chiesa, Diocesi Biella, task force contro abusi su minori

Attivato dal servizio diocesano su impulso di Papa Francesco. Sotto la lente le parrocchie e gli oratori.

Chiesa, Diocesi Biella, task force contro abusi su minori
Ansa
ANSA

 BIELLA - Una task force della Diocesi di Biella impegnata contro gli abusi sui minori. Seguendo il messaggio di Papa Francesco, è stato attivato il "Servizio diocesano tutela minori". "L'obiettivo primario è non lasciare sole le persone di fronte a situazioni di abusi e maltrattamenti, di far percepire la sensibilità evangelica, di aiutare le persone e le comunità coinvolte a discernere e a superare eventuali ferite - viene spiegato dalla Diocesi -. Il servizio si interessa dei singoli casi sottoposti alla sua attenzione sia dall'ordinario che da parroci o dai referenti di attività pastorali; si occupa infine della recezione di eventuali segnalazioni; il tutto in sinergia con il Servizio regionale Tutela minori e quello Nazionale. Infatti il Servizio della Diocesi di Biella è riferimento locale del Servizio Regionale Tutela Minori". E' stato istituito anche un centro di ascolto.