Al termine della sessione l'Italia cederà la Presidenza all'Irlanda

Consiglio d'Europa, il 20 maggio da Venaria Reale sostegno all'Ucraina

La riunione dei ministri degli Esteri dei 46 Stati membri offrirà ai partecipanti un’occasione per mostrare solidarietà a Kiev, fa sapere l'organizzazione

Consiglio d'Europa, il 20 maggio da Venaria Reale sostegno all'Ucraina
Ansa
La Reggia di Venaria

La riunione dei ministri degli Esteri dei 46 Stati membri del Consiglio d’Europa che sarà ospitata il 20 maggio dalla Reggia di Venaria offrirà ai partecipanti un’occasione per mostrare sostegno all'Ucraina e il suo popolo. Lo sottolinea in una nota l’organizzazione sovranazionale. 


“I ministri potranno inoltre ribadire la loro unità verso i valori del Consiglio d'Europa: pace, democrazia, stato di diritto e diritti umani, nonché la convinzione della necessità di una cooperazione multilaterale che ruoti attorno a questi valori. Allo stesso modo, definiranno i passi per rafforzare la capacità dell'Organizzazione nel portare avanti la sua missione in questo nuovo contesto politico", si legge nella nota.  “La sessione, presieduta dal ministro degli esteri Luigi Di Maio, fornirà ai ministri la possibilità di rivedere lo stato dei diritti umani, della democrazia e dello stato di diritto sulla base del rapporto annuale della Segretaria generale del Consiglio d'Europa, Marija Pejčinović Burić. Al centro dei colloqui anche il ruolo che riveste l'Organizzazione nel risolvere conflitti e crisi in Europa e la cooperazione con l' Unione europea. Inoltre, l'evento” - prosegue la nota – "fornirà ai ministri l'opportunità di prendere decisioni sull'attività dell' Organizzazione in aree che vanno dall'intelligenza artificiale alla criminalità informatica, dalla libertà d'espressione alla lotta contro il discorso d'odio”.  


Al termine della sessione ministeriale, l'Italia cederà la Presidenza del Comitato dei Ministri all'Irlanda. Il Ministro degli esteri irlandese Simon Coveney presenterà le priorità della Presidenza del suo Paese.