ECONOMIA

Fca Bank entra nel settore autocarri pesanti con Ford Trucks

Offrirà i propri servizi finanziari ai clienti italiani

Fca Bank entra nel settore autocarri pesanti con Ford Trucks
-
ANSA
(ANSA) - TORINO, 25 MAG - Fca Bank entra nel settore degli autocarri pesanti grazie alla partnership con Ford Trucks. La banca offrirà servizi finanziari, innovativi e su misura, ai dealer e ai clienti finali di Ford Trucks, marchio che vanta oltre sessant'anni di esperienza, fortemente orientato a sostenibilità ed efficienza. L'accordo, avviato sul mercato Italia, comprende i trattori stradali realizzati dal brand, dalla punta di diamante F-Max, vincitore del premio International Truck of the Year 2019, al low cost multiruolo 1848T. La Banca supporterà il brand nella futura fase di lancio di veicoli di ultima generazione,, in risposta alla richiesta di una mobilità sempre più sostenibile. Nel 2022 il mercato degli autocarri sopra le 3,5 tonnellate ha fatto registrare, nel nostro Paese, un importante aumento delle immatricolazioni, pari al 24,8% rispetto all'anno precedente, per un totale di 24.763 veicoli. "Siamo fieri dell'accordo con Ford Trucks: un marchio storico, con una grande capacità di sviluppo dinamico del prodotto, ma anche aperto all'innovazione e proiettato al futuro. Un partner di rilievo, in grado di valorizzare ulteriormente la nostra esperienza quasi centenaria e l'attenzione che da sempre nutriamo per l'ambiente", afferma Giacomo Carelli, ceo e general manager di Fca Bank. "Questo accordo - aggiunge - sancisce il nostro ingresso nel mondo degli autocarri pesanti, un mercato in forte sviluppo in Italia e non solo. Ford Trucks si rivela così un partner strategico per l'innovazione progettuale nell'ambito della sostenibilità, driver di riferimento per Fca Bank". (ANSA).