Furti in casa con 'chiave bulgara', tre arresti a Torino

Si tratta di tre georgiani di 28, 29 e 54 anni. Gli arresti dopo le segnalazioni dei cittadini

Furti in casa con 'chiave bulgara', tre arresti a Torino
Ansa
Carabinieri

I carabinieri del nucleo radiomobile di Torino hanno arrestato tre georgiani specializzati in furti in appartamenti. La tecnica usata era quella della 'chiave bulgara', che permette di aprire porte blindate senza lasciare segni.

L'operazione è partita dalla segnalazione di un cittadino che ha visto tre persone in via Lesegno, quartiere Santa Rita, entrare in un appartamento. Durante l'intervento dei carabinieri è stato bloccato il più anziano dei tre, di 54 anni, mentre fuggiva in strada inseguito da alcuni passanti. Poco dopo un'altra segnalazione al 112 consente di arrestare gli altri due, una coppia, anche loro  mentre cercavano di fuggire.