Serie A, Juventus - Venezia 2 a 1

Juve, risolve Bonucci

Il difensore, prima segna il gol del vantaggio, poi sancisce la vittoria dopo il momentaneo pareggio di Aramu

Tornare a vincere allo stadium e rendere sempre più sicuro il quarto posto, in chiave qualificazione champions. Per Max Allegri doppio obiettivo centrato. In casa la Juventus non vinceva una partita di campionato dal 20 marzo. Fino ad oggi. I bianconeri sono tornati a vincere con la doppietta di Leonardo Bonucci nel giorno del suo compleanno.  
Per lui un goal per tempo. Il primo a sette minuti dal fischio d'inizio dopo le belle occasioni per Zakaria e Pellegrini. La punizione battuta dal diciottenne delle giovanili,  al suo debutto da titolare, Fabio Miretti.  De Ligt di testa  che fa sponda e Bonucci  che trasforma il tiro nel goal del vantaggio. 
Il resto tutto nella ripresa. Il pareggio dei veneti con il piemontese Mattia Aramu  cresciuto nelle giovanili del Toro. Nemmeno 4 minuti dopo però ci ha pensato sempre Bonucci a riportare avanti la Juventus su assist di Danilo.  
Fin qui il campionato, Ma ancora c'è la coppa italia. Tra 10 giorni la finale contro l'inter