Le lunette avevano vinto anche all'andata fuoricasa

L'Akronos Moncalieri batte Broni 57-54 e conquista la salvezza in A1

Vanloo miglior marcatrice con 20 punti

L'Akronos Moncalieri batte Broni 57-54 e conquista la salvezza in A1
società
La formazione della Akronos Libertas Moncalieri

Dopo due vittorie sofferte, Moncalieri ha la meglio su Broni e conquista per il secondo anno consecutivo la serie A1 della Lega Basket Femminile. Come all’andata è in difesa che le Lunette mettono le basi della vittoria.

In un Palaeinaudi sold out da diversi giorni, la Libertas Moncalieri inizia bene con un parziale di 5 a 0 di Lea Miletic, che alla fine farà 10 punti. 

Poi le triple di LandiVanloo portano il punteggio sul 14-5. Nel secondo quarto Broni si fa sotto, ma Moncalieri si mantiene in vantaggio all'intervallo lungo: 33-29. 

Alla ripresa è Toffolo, in panchina nel primo tempo per evitare altri falli, a portare Moncalieri fino al +8 . Broni  prova in tutti i modi a restare aggrappata alla partita, fino al 43-38 alla penultima sirena. 

Il canestro da tre punti di Dedic porta l'incontro in parità 6’ dalla fine. Ma Moncalieri, che è stata avanti per quasi tutto il match non ci sta: ci pensa Landi con un tripla su assist di Vanloo a riportare subito in vantaggio le gialloblù, presto imitata dalla stessa belga per il +6 Akronos a 4’ dalla fine. E' sempre Vanloo dalla linea del tiro libero a decidere l'incontro con un fondamentale 2 su 2. Alla sirena finale il tabellone dice 57-54. Moncalieri resta in A1.

Risultato finale 57-54  Parziali (21-16; 33-29; 43-37)

Akronos Libertas Moncalieri Cordola 6, Katshitshi, Ruzickova*, Giacomelli, Vanloo* 20, Toffolo 3, Cherubini n.e., Landi* 7, Reggiani 2, Berrad, Miletic* 10, Jakpa.

Costruzioni Italia Broni Bestagno* 11, Galbiati* 4, Dedic 17, Westerik* 4, Smith* 7, Albano 8, Carbonella, Repetto, Mazza 3, Quintiero, Caruana n.e., Bona.