Panchina Gialla a Fossano

Lotta all'endometriosi, campagna di sensibilizzazione anche a Fossano

A Fossano sabato sarà inaugurata l'undicesima Panchina Gialla in Piemonte, ce ne sono 97 in Italia. L'endometriosi colpisce tre milioni di donne in Italia, 200 mila nella nostra regione. Per la diagnosi, spiegano i medici, servono anni.

Lotta all'endometriosi, campagna di sensibilizzazione anche a Fossano
Tgr Piemonte
Lotta all'endometriosi

Sabato 14 maggio a Fossano, in viale Bianco, sarà inaugurata la Panchina Gialla (EndoPank) contro l'endometriosi. Si tratta di una iniziativa del Comune e dell'Assessorato alle Politiche sociali insieme all'Associazione “La voce di una è la voce di tutte” , nata a Vercelli un anno fa, per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla malattia. Si tratta di una una patologia che colpisce, in Italia,  attualmente 3 milioni di donne, con 200 mila casi in Piemonte. ma è difficile da diagnosticare in tempi brevi. Sulla Panchina Gialla di Fossano, l'undicesima che l'Associazione “La voce di una è la voce di tutte” inaugura in Piemonte (in Italia sono 97) ci sarà una targa con un QRCode. Con il proprio smartphone ognuno di noi potrà così accedere al video che l'Associazione “La voce di una è la voce di tutte” ha realizzato sulla malattia. Nel video il medico ginecologo Luigi Fasolino spiega che cos'è l'endometriosi, come diagnosticarla e le possibili cure (vedi video allegato). L'Associazione “La voce di una è la voce di tutte” ha un sito web che porta il proprio nome e un numero “giallo” per chiedere informazioni: 800 189 411.