Arrivato il maltempo

Forti temporali e grandinate nell'alessandrino

La corrente fredda lascerà la nostra regione già da domani. Martedi ci sarà un ritorno dell'alta presssione

L'ondata di maltempo annunciata non si è fatta attendere.

Forti temporali hanno interessato l'Alessandrino. Il Casalese, il Valenzano e soprattutto il Tortonese, dove una grandinata ha interrotto la manifestazione 'Assaggia Tortona'.
Ai vigili del fuoco sono arrivate richieste di interventi da automobilisti rimasti bloccati nei sottopassi. Sono intervenute squadre del comando provinciale e dei distaccamenti di Tortona, Novi Ligure e Ovada, oltre al comando provinciale. Una quarantina le chiamate in coda per alberi pericolanti e caduti e allagamenti.

Sull'autostrada A26, nelle vicinanze del casello di Casale Nord, pianta è finita sulla carreggiata ed è stata tempestivamente rimossa.
Le centraline Arpa hanno rilevato raffiche di 60 Km/h nel sobborgo alessandrino di Lobbi e di 51,5 a Isola Sant'Antonio, nel Tortonese.

Per oggi è previsto un allentamento dei fenomeni temporaleschi che secondo Arpa Piemonte "si attenueranno nel corso della mattinata con un progressivo miglioramento a partire da est, ma le temperature massime subiranno un drastico calo". 

Domani "nuvolosità variabile con rovesci deboli sparsi, limitati alle zone montane e pedemontane", martedì "la graduale rimonta anticiclonica da sud riporterà tempo più stabile e temperature di nuovo in linea con la stagione estiva"  

Il servizio di Antonio Sgobba