Nell'appartamento un laboratorio per confezionare le dosi

Crack e coca, nuovo arresto a Barriera di Milano

Perquisita l'abitazione: sequestrati 400 grammi di droga e 12 mila euro in contanti

Crack e coca, nuovo arresto a Barriera di Milano
Polizia di Stato
La droga e i contanti sequestrati dalla Polizia

Quattrocento grammi tra crack e cocaina, quasi 12 mila euro in contanti. Gli agenti del Commissariato Barriera Milano hanno fermato un uomo di 26 anni originario della Guinea a seguito di un'attività investigativa. Al momento del fermo, l'uomo aveva con se 6000 euro e due telefoni cellulari. 

I poliziotti sono poi riusciti a individuare l'appartamento dell'uomo nel quartiere San Paolo: lì hanno trovato un vero e proprio laboratorio per il confezionamento e lavorazione di sostanza stupefacente. A seguito della perquisizione sono poi stati rinvenuti e sequestrati altri 5700 euro in contanti, 400 grammi di droga nonché sostanze usate per il taglio e il consumo delle sostanze. L’uomo è stato così arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti.