Alba (Cn)

Volano volumi e clienti, per Banca d'Alba un anno da record

Domenica l'assemblea dei soci tornerà in presenza per approvare quello che viene definito il miglior bilancio della storia dell'istituto bancario.

Volano volumi e clienti, per Banca d'Alba un anno da record
TGR Piemonte
Risultati record per Banca d'Alba

Dopo due anni di forzata assenza causa Covid, domenica 8 maggio migliaia di soci di Banca d'Alba raggiungeranno la città che dà il nome all'istituto per approvare un bilancio con tutti gli indici in crescita, che rendono l’ultimo esercizio il migliore della storia della Banca.

I volumi - svela Banca d'Alba - sono cresciuti di 950 milioni di euro per raggiungere un totale di 11,4 miliardi di euro.  Sono cresciuti i clienti, ormai oltre 168mila, e soprattutto i soci, che hanno superato le 61mila unità a consolidare il primato italiano per numerosità della compagine sociale.

Il Presidente di Banca d’Alba, Tino Cornaglia: “L’Assemblea Sociale nell’attuale contesto è un impegno organizzativo notevole che abbiamo affrontato con entusiasmo per il piacere di rivedere finalmente i nostri Soci di persona e per dare un segnale forte di ripartenza e di presenza della Banca sul territorio”.

“La forte crescita dei clienti e dei volumi amministrati ha generato un incremento dell’utile netto, fissato in 26,2 milioni di euro, e un conseguente rafforzamento dei fondi propri che raggiungono i 424 milioni - spiega il direttore generale, Riccardo Corino - ”Questo risultato è frutto del grande impegno e della professionalità dei miei 500 collaboratori”.


“E’ proseguita l’azione di miglioramento della qualità del credito, con prudenti coperture sul deteriorato - aggiunge il presidente del Comitato Esecutivo, Pierpaolo Stra - Le sofferenze nette si sono ridotte allo 0,5%, risultato eccezionale che ci pone ben al di sotto della media nazionale di sistema. La solidità è ben certificata dagli indici patrimoniali, con un Total Capital Ratio superiore al 20%”.