Le voci della stagione che verrà

Calciomercato, il futuro di Juventus, Torino e...Gnonto

Il talento di Verbania sogna il rientro all'Inter che potrebbe accogliere anche Bremer. Per la Juventus si allontana Di Maria. Pobega sembra ormai destinato al ritorno al Milan.

Calciomercato, il futuro di Juventus, Torino e...Gnonto
Ansa
Wilfried Gnonto

Il sogno di Wilfried Gnonto si chiama Inter. Ne è convinto il papà del talento di Verbania, Boris Noel. Il presente dell'azzurro si chiama Zurigo ma il futuro non può fare altro che sorridergli dopo questa Nations League da protagonista con le prime voci di calciomercato che iniziano a girare. Nella partita di ieri sera degli azzurri vinta 2-1 contro l'Ungheria di un altro piemontese, il tecnico Marco Rossi da Druento, non è mancato l'impegno del giovane partito titolare, anche se servirà ancora tempo per crescere.

Per la Juventus la prossima finestra di calciomercato sarà tutta da decifrare. Oltre alle difficoltà legate al riscatto di Alvaro Morata nelle ultime ore si registra l'allontanamento di Angel Di Maria. L'argentino sembrava che potesse prendere la strada di Torino. Nelle ultime ore l'improvvisa accelerata del Barcellona ha cambiato le intenzioni dell'ex Psg che cerca un contratto da un anno per preparare al meglio l'ultimo Mondiale prima di chiudere la carriera nel Rosario Central, in Argentina.

Capitolo Torino: tutto gira intorno a Gleison Bremer. Il brasiliano votato miglior difensore della stagione appena conclusa piace a mezza serie A con l'Inter pronta all'affondo. I granata valutano il giocatore almeno 35 milioni di euro. Nella trattativa potrebbe entrare Andrea Pinamonti, 13 gol con l'Empoli per lui quest'anno mentre per Tommaso Pobega sembra scontato il ritorno al Milan dove lo attende un posto sicuro nello scacchiere di Pioli.