Ciclismo

La Gran Fondo Sestriere-Colle delle Finestre a Vergalito e Arnaudo

In mille in sella per partecipare alla storica manifestazione. La mediofondo femminile all'atleta di casa Roberta Bussone

La Gran Fondo Sestriere-Colle delle Finestre a Vergalito e Arnaudo
Ufficio Stampa
Un momento della Gran Fondo

Dopo una gara in solitario Luca Vergallito conquista la “Gran Fondo Sestriere-Colle delle Finestre”. L’atleta della OM.CC vince per il secondo anno consecutivo, riconfermando il titolo di Re di Sestriere. 

Oltre mille i ciclisti che hanno animato la competizione, scattata alle 8 da Borgata con il gruppone guidato dagli ospiti d’eccezione Fabio Aru e Claudio Chiappucci. Su fino ai 2.035 metri del Colle del Sestriere. Da qui i corridori hanno affrontato la discesa sino a Oulx proseguendo poi per Susa e Meana di Susa affrontando poi l’ascesa al Colle delle Finestre, il mito del ciclismo moderno dal sapore di leggenda. Dopo la discesa dal Finestre la corsa è proseguita nuovamente sino al Colle del Sestriere. Dove gli iscritti alla Medio Fondo hanno trovato il traguardo. Mentre quelli della Gran Fondo hanno iniziato l’ultima parte di gara ovvero l’intergiro Sestriere-Sauze di Cesana-Sestriere. 

Ad aggiudicarsi il successo nella Gran Fondo, sulla distanza di 121,5 Km D+ 3.400 metri, è stato Luca Vergallito con il tempo di 3h52’18”, secondo Federico Scotti e terzo Wladimir Cuaz. “Bellissima gara ed emozione incredibile all’arrivo con Fabio Aru” ha detto Vergallito. Nella gara femminile trionfa Samantha Arnaudo in 4h19’58”, seconda Sara Mazzorana e terza Michela Tallone.

Filippo Ghiron strappa una bellissima vittoria tagliando il traguardo della medio fondo in 3h11’20” seguito da Fulvio Russo e Gabriele Contorni. In campo femminile è l’atleta di casa Roberta Bussone a conquistare la sua prima vittoria nel medio con 3h32’58’’ davanti a Lisa Aime e Chiara Ciuffini.

GRANFONDO MASCHILE
1. Luca Vergallito 3h52’18’’
2. Federico Scotti 4h01’55”
3. Wladimir Cuaz 4h02’22”

GRANFONDO FEMMINILE
1. Samanta Arnaudo 4h19’58”
2. Sara Mazzorana 4h34’31”
3. Michela Tallone 4h56’05”

MEDIOFONDO MASCHILE 
1. Filippo Ghiron 3h11’32”
2. Fulvio Rosso 3h16’17”
3. Gabriele Corti 3h18’41”

MEDIOFONDO FEMMINILE
1. Roberta Bussone 3h32’58’’
2. Lisa Aime 3h34’49’’
3. Chiara Ciuffini 3h41’31’’