Stop all'uso dentro cinema, teatri e impianti sportivi

Mascherine al chiuso, il caos delle norme

Da domani scade l'obbligo di indossarle su mezzi pubblici ma il governo oggi si riunisce, probabile una proroga. Intanto sugli autobus a Torino c'è chi le porta a prescindere e chi ignora le norme. Il sollievo e la rabbia delle sale cinematografiche

Per qualcuno, indifferente alle regole e al prossimo, è un obbligo ormai scaduto da tempo.
Per altri, invece, una protezione da non abbandonare, a prescindere dalle decisioni del governo.
Mascherina addio sui mezzi pubblici. Anzi no. 
la data di oggi, quindici giugno, era stata cerchiata in rosso. Ultimo giorno con l'obbligo di indossare la protezione su autobus e treni. 
Ma proprio oggi, il governo si riunisce. e davanti a una pandemia ancor viva, nel numero di contagi e purtroppo di decessi, si appresta a prorogare l'uso della mascherina a bordo fino al trenta settembre.  Niente ultima corsa, dunque. In una mattina in cui sui mezzi pubblici torinesi abbiamo fotografato non poca incertezza. e molte mascherine

Servizio di Martino Villosio

Intervista a Gaetano Renda, Cinema Centrale Torino