Moto2

Vietti cade ma resta leader del mondiale

Al Gp di Germania, decima prova del campionato. Il centauro di Ciriè oggi mai in gara per le prime posizioni.

Vietti cade ma resta leader del mondiale
Twitter VR-46 official
Celestino Vietti


Prova sfortunata per Celestino Vietti, caduto a sette giri dalla fine ma mai in lotta per le posizioni di vertice, nella gara della Moto2 al Gp di Germania, decima prova del motomondiale.

Vietti resta leader del Mondiale con 133 punti, davanti al giapponese Ogura, oggi solo ottavo, e a Fernandez con 121.

Successo dello spagnolo Augusto Fernandez. Il pilota della Ktm ha preceduto il connazionale Pedro Acosta e il britannico Sam Lowes, protagonisti di un duello finale incandescente.