Trasportato in ospedale a Cuneo

Alpinista ferito da una scarica di sassi sulla Cima Stella

Un gruppo di quattro alpinisti è stato investito da una caduta massi intorno all'ora di pranzo. Un ferito trasportato in elicottero in ospedale.

Alpinista ferito da una scarica di sassi sulla Cima Stella
Ansa
-

Un alpinista è stato ferito alla testa oggi intorno all'ora di pranzo da una scarica di sassi piovutagli addosso mentre scalava il Corno Stella, cima di Valdieri, in provincia di Cuneo. L'alpinista, impegnato a scalare in compagnia di altri tre compagni esperti, è stato travolto da un distacco di pietre: ad avere la peggio il ferito, con trauma cranico e ferita lacero-contusa. 

I tre compagni hanno chiamato i soccorsi ricevendo il sostegno del soccorso alpino e speleologico piemontese, arrivati in elicottero sul posto insieme ad un tecnico aggiuntivo. Due soccorritori insieme al medico sono stati sbarcati con un verricello sul plateau in cima alla montagna e, in corda doppia, hanno raggiunto il ferito. L'infortunato, stabilizzato, è stato issato sull'elicottero con il verricello direttamente dalla parete in cui si trovava. 

Il ferito è stato portato a Cuneo per le cure.