L'eccellenza aerospaziale del torinese

Argotec annuncia 100 assunzioni

Ingegneri, informatici, meccanici, tante le figure richieste dall'azienda aerospaziale di Torino nota soprattutto per le sue forniture alla Stazione Spaziale Internazionale

Argotec annuncia 100 assunzioni
TGR Piemonte
Argotec

L'azienda aerospaziale torinese Argotec lancia un piano straordinario di assunzioni per la sede italiana di Torino e quella in Usa. 
100 le figure ricercate, tra ingegneri aerospaziali, elettronici, meccanici, informatici, ma anche esperti amministrativi. Le nuove figure potranno essere coinvolte nei progetti legati al PNRR con particolare riferimento a quelli legati all'osservazione terrestre. L'ampliamento dell'organico si deve alla crescita dell'azienda e a importanti progetti di espansione per i quali sono previsti forti investimenti. “Con le nuove assunzioni - spiega il Ceo Davide Avino- prevediamo di investire almeno 5 milioni per ogni esercizio. Il nostro obiettivo, in termini di ricadute occupazionali è l'Italia. Nonostante l'espansione negli Usa Torino e il Piemonte resteranno il nostro epicentro”.

Nelle missioni con la Nasa Argotech sarà l'unica azienda al mondo ad avere, nel 2022, due satelliti nello spazio profondo.