Auto contro cinghiale, morta una donna nel cuneese

L'animale è sbucato all'improvviso al buio, attraversando la strada. La vittima aveva 55 anni. Era a bordo della vettura guidata dal marito, con i due figli, seduti sui sedili posteriori.

Auto contro cinghiale, morta una donna nel cuneese
Tgr Piemonte
L'auto a bordo della quale viaggiava la famiglia

Un cinghiale sbucato all'improvviso al buio, attraversando la strada, ha causato la morte, la notte scorsa, di una passeggera di un'auto finita fuori strada a Villanova Mondovì (Cuneo). La vittima, Marisa Verdirose, 55 anni, commessa in un supermercato, era a bordo della Citroen Ds guidata dal marito, con i due figli, seduti sui sedili posteriori.
L'impatto con l'animale selvatico è stato inevitabile, l'auto ha deviato verso sinistra, ha sbattuto contro una cunetta a bordo strada e si è schiantata in un prato. Il guidatore è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco e portato all'ospedale di Mondovì, mentre sono stati vani i tentativi di rianimare la donna. Anche l'animale, una femmina di grossa taglia, è morto nell'incidente.