Due morti sulle strade in poche ore

Bimbo muore investito a Sezzadio. Un anziano travolto a Feletto

Altre due vittime di incidenti stradali in Piemonte. Nell'alessandrino un bambino di 9 anni è stato investito da un'auto in paese mentre guidavala la bici. A Feletto, nel torinese, vittima della strada un 83enne a pochi passi da casa

Bimbo muore investito a Sezzadio. Un anziano travolto a Feletto
Ansa
-

Ancora vittime sulle strade del Piemonte. A perdere la vita, a Sezzadio nell'alessandrino, un bambino di nove anni, investito da un'auto ieri sera mentre andava in bicicletta non lontano da casa. Non ci sarebbero responsabilità a carico della donna che guidava la vettura. Dopo aver percorso una via laterale il bimbo è sbucato davanti all'auto che pur procedendo a bassa velocità non ha potuto evitare l'impatto. A morire è stato anche un uomo di 83 anni travolto, sempre vicino casa, a Feletto nel pieno centro del paese. A investirlo un Porsche Cayenne condotto da un imprenditore, anch'egli residente di Feletto.