Blitz ambientalista sul palazzo della Regione

Due attiviste di Extintion Rebellion salgono sul balcone della Regione, appendono uno striscione e si incatenano

Blitz ambientalista sul palazzo della Regione
Tgr Piemonte
Lo striscione sul balcone della Regione

Blitz ambientalista al Palazzo della Regione Piemonte a Torino. Questa mattina, poco dopo 6.30, due attiviste di Extinction Rebellion, imbragate e assicurate, sono salite sul balcone dell'edificio in piazza Castello, attraverso una scala lunga 10 metri, e, scavalcata la ringhiera, hanno appeso un grande striscione rosso, solcato da righe scure, a rappresentare la terra arida e spaccata, con scritto "Benvenuti nella crisi climatica. Siccità, è solo l'inizio". Si sono poi incatenate alla ringhiera e hanno atteso l'arrivo delle forze dell'ordine. E' intervenuta la Digos. La questura di Torino ha denunciato una quindicina di attivisti ambientalisti che hanno partecipato al  blitz. L'accusa è di invasione di edifico, lo striscione è stato sequestrato, così come una cassa stereo usata per i proclami.

L'azione degli ambientalisti arriva proprio nel giorno in cui nel capoluogo piemontese prende via proprio una cinque giorni che intende puntare l'attenzione sul clima, il secondo meeting europeo di Fridays For Future, in concomitanza con il Climate Social Camp, in cui tutti i collettivi cittadini che si battono contro la crisi climatica parteciperanno ad attività e ad azioni di disobbedienza.

"Sono qui perché la giunta regionale in questi anni ha ripetutamente denigrato la comunità scientifica e i suoi cittadini - spiega Delfina, incatenata al balcone -. Questa siccità è un effetto della crisi climatica ed ecologica, causata dall'attività umana. La Giunta Cirio si attivi per adottare misure preventive e sistemiche per contrastarla rapidamente".

A febbraio, Extinction Rebellion ha ottenuto la convocazione di un Consiglio regionale aperto, uno spazio democratico in cui è stato possibile ascoltare interventi di alto livello" afferma Vic, anche lei incatenata al balcone. "Era quella l'occasione per mostrare di avere davvero a cuore il futuro dei cittadini. Adesso abbiamo di fronte a noi gli effetti devastanti di una crisi che è stata volutamente ignorata per troppo tempo". 

Gli attivisti salgono sulla scala Tgr Piemonte
Gli attivisti salgono sulla scala
Gli attivisti raggiungono il balcone Tgr Piemonte
Gli attivisti raggiungono il balcone
Le attiviste sul balcone Tgr Piemonte
Le attiviste sul balcone
Le attiviste sul balcone Tgr Piemonte
Le attiviste sul balcone
Il logo di Extintion rebellion Tgr Piemonte
Il logo di Extintion rebellion
Le attiviste sul balcone Tgr Piemonte
Le attiviste sul balcone
Gli attivisti Tgr Piemonte
Gli attivisti
La polizia sul posto Tgr Piemonte
La polizia sul posto