A chiudere la kermesse la giovanissima cantautrice

Ariete chiude il Flowers 2022, per il festival oltre 50mila presenze

Si è conclusa con un boom di presenze la settima edizione della rassegna estiva sul palco del Cortile della Lavanderia a Vapore nel Parco della Certosa di Collegno. "Emozionante come non mai"secondo il direttore artistico Fabrizio Gargarone.

Ariete chiude il Flowers 2022, per il festival oltre 50mila presenze
Ufficio stampa
Flowers 2022

Con il concerto di Ariete sul palco del Cortile della Lavanderia a Vapore nel Parco della Certosa di Collegno (To), si è conclusa la settima edizione di Flowers Festival, la rassegna estiva organizzata dall’Associazione Culturale Hiroshima Mon Amour e Cooperativa Culturale Biancaneve in collaborazione con Fondazione Piemonte dal Vivo, 

 «L'edizione 2022 di Flowers resterà nel mio cuore come quella dei 50000. Cinquantamila ragazzi che dall'alba si sono messi in coda alla biglietteria, attrezzatissimi, ordinati tranquilli, come fosse la prima vacanza delle loro vite. – ha commentato il direttore artistico Fabrizio Gargarone – Questo clima da gita scolastica inaugurato con il concerto di Guè e chiuso con Ariete, ha contagiato tutto il Festival, artisti, tecnici, personale e pubblico creando qualcosa che va oltre il successo di questa edizione. In tre Parole: Un Festival Emozionante.» 

Un programma che ha segnato finalmente il ritorno di Flowers Festival e alla musica dal vivo che, per diciotto giornate, ha riportato il pubblico alla dimensione precedente al 2020 nello spazio del Cortile della Lavanderia a Vapore, al Parco della Certosa di Collegno.