Fontanetto Po

Tentato omicidio, arrestato 60enne nel Vercellese

Lite in famiglia tra suocero e genero. 30enne ferito ma non in pericolo di vita. Intervengono i Carabinieri

Tentato omicidio, arrestato 60enne nel Vercellese
Ansa
Intervento dei Carabinieri in provincia di Vercelli.

I Carabinieri di Vercelli hanno arrestato un sessantenne di Fontanetto Po (Vercelli), indiziato di tentato omicidio. I fatti risalgono a domenica, quando i militari sono intervenuti per una lite familiare, individuando nei pressi della sua abitazione un trentenne del luogo, con varie ferite al volto e al corpo. I contrasti degenerati in violenza erano tra l'uomo e il suocero, che lo ha colpito con un coltello multiuso. La vittima non è in pericolo di vita, le ferite sono ritenute guaribili in un periodo superiore ai 20 giorni.