Più collegamenti per il Canavese

In arrivo 36 nuovi treni sulla Torino-Ivrea-Aosta

Lo prevede il nuovo contratto di servizio della Regione Valle d'Aosta. L'annuncio dell'assessore Gabusi in Consiglio Regionale.

In arrivo 36 nuovi treni sulla Torino-Ivrea-Aosta
web
treno

La Torino-Ivrea-Aosta puo' contare su 36 treni in più. La Valle d'Aosta viene incontro alle richieste del Piemonte attraverso il nuovo contratto di servizio che che si associa alle tre fermate ripristinate a dicembre di Strambino, Caluso, Montanaro. L'interlocuzione tra le due regioni ha consentito poi la sospensione dell'applicazione delle nuove tariffe. L'Assessore al Bilancio Andrea Tronzano, per conto del suo omologo ai trasporti Marco Gabusi, ha risposto in Consiglio regionale ad una interrogazione del vicepresidente della Commissione Trasporti Alberto Avetta (Pd).

La Regione Piemonte, ha sottolineato l'assessore, ha impegnato 250 milioni di euro nei prossimi dieci anni a sostegno del servizio ferroviario regionale, in modo che non avvengano ulteriori tagli per mancata copertura economica.