Poche emozioni a Marassi

Samp-Juve 0-0, gli highlights della partita

Pareggio a reti inviolate. Nella trasferta di Genova solo un punto per i bianconeri che si allontanano dalla vetta della classifica.

Samp-Juve 0-0, gli highlights della partita
Ansa
Kostic

Una Juve incolore fa 0 a 0 a Genova contro la Sampdoria. Bianconeri senza idee e senza tiri in porta. Ritmi bassissimi fin dall'inizio. E se in difesa gli occhi sono su Rugani, uscito dalla monetina di Allegri, il liscio al quinto minuto lo fa Bremer. Leris è solo davanti a Perin: deviazione prodigiosa del portiere bianconero e palla sulla traversa. Si aspetta il prossimo errore. E al 14esimo lo fa Augello, Cuadrado ruba palla e si invola sulla destra ma spara addosso ad Audero. Al 17esimo, l'unica palla toccata da Vlahovic nel primo tempo è quasi un autogol su angolo di Sabiri. Al 22esimo si vede Kostic, il suo destro viene deviato da Ferrari e poi da Audero in angolo. Sempre Kostic al 35esimo per Rabiot, ma il tiro è una telefonata al portiere blucerchiato. 

Nel secondo tempo, al 50esimo il primo vero tiro Vlahovic: corpo a corpo con Colley, ma la palla finisce sul fondo. Dentro Miretti per un incolore McKennie, e il giovane centrocampista ruba palla e si inventa l'assist per Vlahovic, che si invola sulla sinistra e serve in mezzo Rabiot che mette in rete. L'arbitro, con l'ausilio del Var, annulla però per fuorigioco del serbo. La partita si surriscalda nel finale. All'86esimo il destro di Rovella finisce di poco alto. Un minuto dopo, Quagliarella brucia sul tempo De Sciglio e sfiora il vantaggio. Al 92esimo, Kean vede Kostic, a botta sicura col sinistro, ma Audero gli nega il gol all'esordio. La Samp porta a casa la pelle. Ma, dall'altra parte, troppo poca Juve.

Servizio di Massimo Lanari

Montaggio di Tiziana Samorì