Visite mediche per i due

Filip Kostic e Aleksej Miranchuk, i volti nuovi di Juventus e Torino

Le due torinesi continuano nel loro percorso di rafforzamento a pochi giorni dal via alla Serie A.

Tra rifondazione e nuovi innesti per Juventus e Torino è un'estate da lavori in corso. Nelle ultime ore i due club hanno puntellato le rispettive rose per non farsi trovare impreparati in un campionato che si preannuncia complesso, sopratutto per la sosta Mondiale.

In casa Juventus sono in corso in questi minuti le visite mediche di Filip Kostic al J medical. Il centrocampista serbo, arrivato questa mattina a Torino, firmerà nelle prossime ore un triennale da 3 milioni e mezzo di euro a stagione. Un regalo di compleanno particolare per Massimiliano Allegri, 55 anni per lui oggi. Il giocatore potrebbe debuttare già lunedì sera nel posticipo della prima giornata allo Stadium contro il Sassuolo nel ruolo di esterno sinistro. Oggi è anche la giornata della presentazione ufficiale di Gleison Bremer, l'ex capitano del Toro chiamato a sostituire De Ligt finito al Bayern Monaco. Con i due innesti e la presenza annunciata da titolare di Di Maria contro i neroverdi i bianconeri lanciano la sfida al tricolore. Facce nuove anche in casa granata: dopo Nikola Vlasic è arrivato ieri sera a Torino da Bergamo Aleksei Miranchuk. Visite mediche per lui questa mattina, prima della firma dell'accordo sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato a 12 milioni più bonus.