L'International Dog Day

Chi trova un cane, trova un tesoro. La ricorrenza per celebrare gli amici a 4 zampe

Non si può fare a meno di ricordare che troppi cani ogni estate vengono abbandonati. L'ultimo triste episodio il cucciolo buttato in un sacchetto di plastica chiuso a Pont Canavese. Ora c'è una denuncia alla Procura di Ivrea.

Chi trova un cane, trova un tesoro. La ricorrenza per celebrare gli amici a 4 zampe
Tgr Piemonte
Il cane, migliore amico dell'uomo

Il 26 agosto è stato l'International Dog Day. Si celebra il migliore amico dell'uomo e al contempo si vuole sensibilizzare le persone per contrastare il fenomeno dell'abbandono dell'animale domestico che, in Italia, ogni anno, d'estate in particolare, è in crescita e che ha subito un brusco acceleramento con la pandemia. 

L'ultimo crudelissimo episodio a Pont Canavese, dove ignoti hanno lasciato un cucciolo di cane dentro un sacchetto di plastica. Il cane è morto e ora l'Associazione italiana difesa Animali e Ambiente ha presentato un esposto alla Procura di Ivrea. Ha pure messo una taglia di 2 mila euro per chi trovasse il responsabile. 

Per contro, bisogna ricordare le migliaia di persone che vivono in famiglia con un cane, prendendosene cura come si fa con una persona cara. 

L'International Dog Day è nato in America, ora sono molti i Paesi nel mondo che hanno fatta propria questa ricorrenza, per ricordare il grande affetto, indiscriminato, che i cani restituiscono a chi li ama e gli effetti benefici che questi hanno sulla psiche umana.