Gorbaciov e la moglie Raissa in Piemonte nel 1993

Venne in visita per la mostra dei tesori degli zar, che per la prima volta autorizzò ad uscire temporaneamente dall'Unione sovietica

Gorbaciov e la moglie Raissa in Piemonte nel 1993
Tgr Piemonte
Michail Gorbaciov e la moglie Raisa

La morte di Michail Gorbaciov, l'ultimo leader dell'unione sovietica, premio Nobel per la pace, tocca anche il Piemonte. Noi lo ricordiamo durante un evento eccezionale che si svolse nel castello di Torre Canavese nel 1993. Nell'occasione il leader, assieme alla moglie Raissa  partecipò  all'inaugurazione della mostra i tesori del Cremlino. Fu lui ad autorizzare l'uscita per la prima volta dall'Urss di oggetti di valore inestimabile appartenuti agli zar. Una mostra possibile grazie al sodalizio che si creò con l'antiquario Marco Datrino.