I neo acquisti di Toro e Juve

Il primo giorno a Torino di Vlasic e Kostic

Per il croato dei granata già stamane le visite mediche. Il serbo bianconero è atteso oggi in città.

Il primo giorno a Torino di Vlasic e Kostic
Ansa
Vlasic e Kostic

Vento dell'est nel calciomercato di Torino e Juventus. Stamane in programma le visite mediche dell'ormai neo granata Nikola Vlasic, prelevato dagli inglesi del West Ham in prestito con diritto di riscatto. 

La stessa formula con cui il Toro vorrebbe acquistare Miranchuk dell'Atalanta, ma, dopo l'incontro fiume della serata di ieri, al momento, non sarebbe stato ancora trovato l'accordo. Su questa trattativa, ieri sera il tecnico dell'Atalanta Gasperini aveva spiegato all'Ansa come gli ostacoli fossero di carattere economico e non tecnico, e che lui non aveva posto alcun veto al passaggio del giocatore russo al Torino. Nessuna fumata bianca, dunque, ma neppure nera: i dirigenti dei due club proseguiranno a limare i dettagli, per poi tornare a confrontarsi. L'alternativa per la trequarti è sempre costituita dal ritorno di Denis Prat. Non escluso dalla lista neppure Orsolini del Bologna. 

Nella Juve atteso a Torino in giornata l'esterno offensivo Kostic, in arrivo a titolo definitivo dall'Eintracht Francoforte. Bianconeri alla ricerca di un attaccante: prende quota l'ipotesi Depay del Barcellona. In uscita il centrocampista Rabiot: trattative in corso con il Manchester United.