Sedici anni, si allena sul Lago di Viverone

Il torinese Stefano Comollo campione di wakeboard

Dopo il titolo mondiale juniores conquistato due settimane fa al Lago del Salto, Stefano James Comollo centra la vittoria anche agli Europei di wakeboard

Il torinese Stefano Comollo campione di wakeboard
web
Stefano Comollo

E' un sedicenne torinese, Stefano Comollo, una delle star del wakeboard italiano, uno sport che unisce snowbord e sci nautico, inventato dai surfisti americani. Oro nel freestyle maschile, "manovrando" acrobaticamente una tavola da surf trainato da un motoscafo, Stefano, e gli altri italiani a luglio si sono affermati come campioni del mondo in questa disciplina con 5 ori, due argenti e un bronzo. 

Trionfo a Colonia

Ma dopo il Mondiale, è arrivato anche l’Europeo. Nel weekend a Colonia, in Germania, dove si tenevano gli Europei di wakeboard, Stefano ha staccato di oltre venti punti il secondo classificato e così, dopo il titolo mondiale juniores conquistato due settimane fa al Lago del Salto, in provincia di Rieti, ha portato a casa a Viverone un'altra vittoria, Figlio di una famiglia di atleti, mamma, papà e zio, si allena sul Lago di Viverone, dove c'è la loro scuola "Le ski nautique" e dove si allenano anche le più giovani promesse, sorellina e cuginetta, ancora in età da asilo.