Vco

Lago Maggiore, divieto di balneazione a Feriolo

Secondo le analisi dell'Arpa i livelli di Escherichia coli sono superiori ai limiti

Lago Maggiore, divieto di balneazione a Feriolo
Tgr Piemonte
Baveno

 

Vietata temporaneamente la balneazione nel Lago Maggiore per ragioni sanitarie a Feriolo, frazione del comune di Baveno, nel Verbano-Cusio-Ossola, nell'area della spiaggia di via Repubblica dell'Ossola. Secondo le analisi del 22 agosto dell'Arpa Piemonte i livelli di Escherichia coli sono superiori ai limiti, mentre i risultati sulla presenza di enterococchi intestinali sono inferiori alla soglia ma vicini al massimale stabilito dalle norme per la balneazione. Da Arpa Piemonte informano che dati di questo tenore fanno pensare a un episodio di inquinamento di tipo fecale, probabilmente legato a scarichi di origine civile. Non lontano da dove è stato effettuato il campionamento è presente uno sfioratore. Ieri l'Arpa Piemonte ha prelevato un nuovo campione di acque, gli esiti delle analisi sono attesi per domani.