Nel progetto "Mobility as a service" anche app per i trasporti pubblici

Arrivano anche a Torino i fondi per la mobilità sostenibile

1.154 milioni di euro previsti in tutta Italia, anche grazie al Pnrr

Arrivano anche a Torino i fondi per la mobilità sostenibile
web
trasporti

Torino è una delle città destinatarie di fondi per la mobilità ciclistica e sostenibile. Lo prevede il piano del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità, appena approvato dalla Conferenza Stato Regioni. In tutta Italia i fondi del cosidetto progetto "Mobility as a service - mobilità come servizio" ammontano a 1154 milioni di euro, di cui 400 milioni del Pnrr. 716 milioni destinati alle ciclovie turistiche e 438 alle aree urbane e metropolitane. Dopo un primo bando vinto da Roma, Milano e Napoli, un secondo bando è andato a Torino, Firenze e Bari. Il progetto prevede anche app per integrare con biglietti unici tutti i sistemi di trasporto pubblici.