Domani Ungheria-Italia

Marco Rossi, da Druento a Budapest: la sfida all'ex compagno Mancini

Verso la Nations league: emozioni forti per il Ct dei magiari, Marco Rossi, nato a Druento ed ex gioellino della primavera del Toro. E' stato anche compagno di squadra del ct dell'Italia Mancini, alla Samp, tra il 1993 e il 1995.

Marco Rossi, da Druento a Budapest: la sfida all'ex compagno Mancini
valogatott.mlsz.hu (sito ufficiale federcalcio Ungheria)
Il Ct della nazionale ungherese, Marco Rossi, festeggiato da un suo giocatore

"La partita di domani per me sarà memorabile per diversi motivi. Potrebbe regalarci la semifinale, l'atmosfera sarà fantastica". Lo ha dichiarato il commissario tecnico dell'Ungheria, Marco Rossi, in vista della sfida di Nations League contro gli azzurri di Mancini, lunedì 26 settembre, alla Puskas Arena di Budapest, calcio d'inizio alle 20.45. 

Una bella storia piemontese, quella di Marco Rossi. Nativo di Druento, da giovane calciatore è stato un gioiellino della primavera del Toro nei primi anni ‘80. prima di iniziare una lunga carriera che lo ha portato, tra le diverse tappe, a essere compagno di squadra del suo avversario di domani: il Ct della nazionale italiana, Roberto Mancini.  Giocarono insieme durante gli anni d’oro della Sampdoria, tra il 1993 e il 1995. 

Ora si contenderanno l'accesso alle semifinali di Nations Legue.

"Contro l'Italia servirà la massima umiltà - ha sottolineato Rossi - "contiamo sul supporto dei tifosi!".