Investito da una colata di acqua bollente

Operaio ferito in una cartiera a Mathi

Ha riportato ustioni di secondo grado al collo e alle spalle.

Operaio ferito in una cartiera a Mathi
Web
L'elicottero atterra al CTO di Torino

Un operaio 40 enne di Cafasse, nel torinese, è rimasto ustionato mentre lavorava all'interno della cartiera Ahlstrom-Munksjo di Mathi. Secondo una prima ricostruzione, è stato investito da una colata di acqua bollente, forse a seguito di un guasto ad un tubo: ha riportato ustioni di secondo grado al collo e alle spalle.

Soccorso dai colleghi, è stato trasportato, in elicottero, al CTO di Torino. Secondo le prime informazioni, non è in pericolo di vita. Sulla dinamica dell'incidente sono in corso le indagini degli ispettori dello Spresal dell'Asl To4, intervenuti con i carabinieri della compagnia di Venaria Reale.