La partita in diretta sabato alle 16.30 su Raisport

Pro Vercelli-Novara, torna il derby delle risaie

Dopo quattro anni di attesa torna la sfida in presenza tra due squadre che hanno scritto la storia del calcio piemontese ed italiano.

Pro Vercelli-Novara, torna il derby delle risaie
Ansa
Silvio Piola, bandiera delle due piemontesi

Una rivalità che nasce nel 1859, quando il territorio di Vercelli venne incluso nella provincia di Novara. Un co-abitaizone durata fino al 1927, quando la città di Sant'Eusebio tornò ad essere autonoma da San Gaudenzio, portando con sé i destini di una delle squadre più forti del Paese, la Pro Vercelli. Le casacche bianche giocano le proprie partite casalinghe all'ex Leonida Robbiano ribattezzato dal 1998 alla memoria di Silvio Piola, vercellese di Robbio, tra i più grandi attaccanti della storia, distaia del calcio italiano. Piola che divenne bandiera del Novara con sei stagioni in Serie A ed una in B, 185 presenze ed 86 gol tanto da vedersi intitolato il vecchio Comunale della Città di San Gaudenzio nel 1974. 

Storie che si intrecciano lungo 30 chilometri piatti e veloci. Una pianura ricca di risaie, principale produzione del territorio e che dà il nome alla sfida che per questo angolo di Piemonte vale un'intera stagione. Pro Vercelli e Novara tornano ad affrontarsi in presenza dopo quattro anni in una partita per cuori caldi. I gaudenziani, ritornati in terza serie dopo la discesa tra i dilettanti nelle prime quattro sfide della stagione hanno conquistato una media di due punti a partita. Sotto di tre lunghezze ci sono gli eusebiani, vincitori di sette scudetti e la cui gloria oggi in Serie A è celebrata dai colori sociali dello Spezia, maglia bianca e calzoncini neri, colori adottati nel 1920 in onore dei Leoni.

Il derby delle risaie, sfida di cartello della quinta giornata di Serie C girone A sarà trasmessa in diretta da Raisport alle 16.30.