A settembre immatricolazioni auto in Europa +7,9% ma Stellantis segna -2,6%

Cala di quasi due punti la quota di mercato del gruppo

A settembre immatricolazioni auto in Europa +7,9% ma Stellantis segna -2,6%
Tgr Piemonte
Un lavoratore di Stellantis a Mirafiori

A settembre, Stellantis ha immatricolato in Europa (Ue, Efta e Regno unito) 174.635 auto, il 2,6% in meno dello stesso mese del 2021. La quota di mercato risulta in calo al 16,6%, dal 18,4% dell'anno scorso. Nei primi nove mesi dell'anno le immatricolazioni del gruppo sono state 1.559.467, in calo del  16,3% rispetto all'analogo periodo dell'anno scorso (con la quota che scende dal 20,3% al 18,9%).

Un dato particolarmente negativo se messo a confronto con l'andamento del mercato. Le immatricolazioni complessive infatti secondo i dati dell'Acea (l'associazione dei costruttori europei) sono state a settembre 1.049.926, il 7,9% in più dello stesso mese del 2021. Un aumento che attenua il calo nei nove mesi, pari al 9,7% sull'analogo periodo dell'anno scorso.