Bigiotteria, accessorie abbigliamento privi dei requisiti di tracciabilità

Asti, sequestrati 3mila prodotti non in regola

L'operazione della guardia di finanza di Asti

Asti, sequestrati 3mila prodotti non in regola
dal web
Sequestro merce contraffatta

 Bigiotteria, accessori moda e abbigliamento, non in regola con gli standard di sicurezza e di tracciabilità. La guardia di finanza di Asti ha sequestrato 3mila prodotti in sei esercizi commerciali tra capoluogo e provincia. L'attività ha coinvolto sei esercizi commerciali della provincia, risultati gestiti cinque da cittadini cinesi e uno da un cittadino italiano, in particolare in Asti, Nizza Monferrato,Canelli e Montegrosso d'Asti. Al termine delle operazioni, i finanzieri del gruppo della guardia di finanza di Asti e delle Tenenze di Canelli e Nizza Monferrato hanno proceduto al sequestro amministrativo della merce priva dei requisiti di legge e hanno segnalato i titolari delle attività commerciali alla Camera di Commercio competente per l'irrogazione della sanzione amministrativa di oltre 1.000 euro per ciascuno peratore verbalizzato.