Attacco hacker Asl, recuperato il 95% dei dati

Lo ha comunicato il direttore generale dell’Asl Città di Torino Carlo Picco 

Attacco hacker Asl, recuperato il 95% dei dati
Pexels.com
Un hacker all'attacco

Il 95 per cento dei dati e dei sistemi dell’Asl Città di Torino, sotto attacco hacker nell’agosto scorso, è stato recuperato. Non si ha una stima esatta di quanti dati possano essere stati eventualmente copiati, ma non più dell’8 per cento e nessun dato sensibile sui pazienti. Lo ha comunicato il direttore generale dell’Asl Città di Torino Carlo Picco nel corso dell’informativa sulle problematiche di sicurezza informatica svolta questo pomeriggio in Commissione Sanità, presieduta dal vicepresidente Domenico Rossi