Due arresti e tre denunce

Baby gang, rissa con coltelli e catene

A Pinerolo fermato un treno dai carabinieri dopo una rissa davanti alla stazione ferroviaria. Uno degli arrestati ha 19 anni, i tre denunciati 16

Baby gang, rissa con coltelli e catene
Tgr Piemonte
-

Una spranga di metallo, passamontagna, catene, coltelli. Un bottino importante quello che hanno trovato i carabinieri in seguito alla rissa che ieri pomeriggio alle 17 ha trasformato piazza Garibaldi, davanti alla stazione dei treni in un Far West.

I militari hanno arrestato due giovani, uno ha 19 anni, e ne hanno denunciato a piede libero altri tre, tutti di 16 anni, di origine egiziana. Hanno anche dovuto bloccare un treno, perché uno dei cinque ragazzi aveva provato a darsi alla fuga. Ancora da chiarire i motivi che hanno fatto scoppiare la rissa. Sembra che una parte della baby gang arrivasse da Torino.