Covid, calano i contagi in Piemonte

Secondo i dati Gimbe, erano 293mila nella settimana 5-11 ottobre, sono stati 275mila in quella 12-18 ottobre

Covid, calano i contagi in Piemonte
Tgr Piemonte
Contagi, gli ultimi 60 giorni

Calano i contagi in Piemonte (nel grafico sopra l'andamento della media a 7 giorni negli ultimi due mesi). Secondo i dati Gimbe, nella settimana compresa tra il 12 e il 18 ottobre sono stati 275.628, a fronte di 293.902, con un calo del 6,2% su base settimanale. Si tratta del primo calo dall'inizio di settembre, quando era iniziata la corsa dei contagi.

 

I contagi Fondazione Gimbe
I contagi

Il trend però non è perfettamente distribuito. Bene vanno soprattutto il Vco e il Cuneese, mentre l'Alessandrino registra un incremento

Questo è l'elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell'ultima settimana suddivisi per provincia:

  • Biella 1.050 (-6% rispetto alla settimana precedente)
  • Verbano-Cusio-Ossola 804 (-19,5% rispetto alla settimana precedente)
  • Torino 681 (-10% rispetto alla settimana precedente)
  • Alessandria 667 (+8,8% rispetto alla settimana precedente)
  • Asti 648 (-0,1% rispetto alla settimana precedente)
  • Novara 612 (-13% rispetto alla settimana precedente)
  • Vercelli 602 (+2,7% rispetto alla settimana precedente)
  • Cuneo 595 (-15,1% rispetto alla settimana precedente)

 

Il trend a livello regionale comunque è positivo, anche se, come sempre in questi casi, quando iniziano a calare i contagi tutti gli altri parametri restano in aumento. I decessi, la cui curva è fisiologicamente in ritardo di due settimane su quella del contagio, continua a segnare un robusto aumento. E continuano ad aumentare, ma meno, sia i ricoveri nei reparti ordinari che quelli in terapia intensiva.

I decessi Fondazione Gimbe
I decessi
I ricoveri Tgr Piemonte
I ricoveri

Secondo l'analisi della fondazione, restano sopra media nazionale i posti letto in area medica (11%) e in terapia intensiva (3,2%) occupati.

Tasso di occupazione dei posti letto Fondazione Gimbe
Tasso di occupazione dei posti letto

Bene però vanno i vaccini: la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 11% (media Italia 10,3%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da Covid da meno di 180 giorni, pari al 1,4%;

La percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 7,6% (media Italia 10,8%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell'immediato, pari al 4,3%; il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 31,4% (media Italia 20%).

La popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 29,6% (media Italia 35,2%) a cui aggiungere un ulteriore 2,1% (media Italia 3,3%) solo con prima dose;

 

I vaccini Fondazione Gimbe
I vaccini