Scoperto dai Carabinieri

Nascondeva 138 chili di hashish in auto, arrestato

In manette un trentaquattrenne cittadino marocchino residente a Torino. La droga nascosta in cinque borsoni

Nascondeva in macchina 138 chilogrammi di hashish, divisi in cinque borsoni, per un valore al dettaglio di oltre un milione e 300 mila euro. A scoprirlo in un controllo di sicurezza i Carabinieri della stazione di Santena. Ad insospettire i militari il forte odore di hashish nell'abitacolo e l'atteggiamento nervoso dell'uomo, un cittadino marocchino di 34 anni, residente a Torino

L'uomo è stato arrestato perché indiziato di produzione, traffico e detenzione illecita di stupefacenti.