Il Metaverso espande il mondo reale, primo Festival a Torino

Alle Ogr grandi del mondo tech, startup e opinion leader

Il Metaverso espande il mondo reale, primo Festival a Torino
Tgr Piemonte
ANSA

Grandi del mondo tech, startup e giovani opinion leader si confrontano domani a Torino sulle prospettive del Metaverso, espansione virtuale del mondo reale, dove 350 milioni di persone vivono già generando un mercato di beni virtuali di circa 54 miliardi di dollari l'anno. L'occasione per illustrare i nuovi trend è il primo Festival del Metaverso in Italia, in programma oggi, 11 ottobre, dalle 9 alle 18.30, presso il Duomo delle Ogr - Officine Grandi Riparazioni di Torino, con partner prestigiosi come il Parlamento Europeo, la Commissione Europea, Anno europeo dei Giovani, la Regione Piemonte, il Comune di Torino, l'Istituto Italiano di Tecnologia. L'evento, organizzato da Angi - Associazione Nazionale Giovani Innovatori, in collaborazione con le Ogr Torino, punta ad attrarre brand e investitori desiderosi di comprendere il potenziale di questo nuovo settore ponendo l'accento sui giovani talenti italiani che rappresentano il futuro del Paese. Realtà Aumentata e Virtuale, Blockchain e iWeb3, crypto art, sono solo alcune delle componenti del Metaverso che porta vantaggi ad aziende e consumatori grazie all'unione tra realtà fisica e virtuale. "Come Angi siamo da sempre aperti a perseguire i nuovi paradigmi tecnologici e per questo vogliamo vivere da protagonisti nel nuovo mondo immersivo. Creare, infatti, una realtà in cui uomini e macchine possano collaborare rappresenta la nostra missione il cui principio cardine resta sempre quello dell'humanitas. La realizzazione del Festival del Metaverso, infatti, è nata dalla volontà di dare priorità a coloro che si sono distinti in questo campo attraverso la progettazione di un futuro con nuove strategie digitali da adottare in settori vitali. Abbiamo scelto la città di Torino, e nello specifico la regione Piemonte, perché, oltre alla sua sensibilità all'innovazione, è stata anche la prima in Italia ad aver presentato il suo metaverso" spiega Gabriele Ferrieri, presidente Angi.