Moto

Pecco re della Malesia, vince il Gran Premio ma non il mondiale (ancora)

Il chivassese festeggia la vittoria di oggi ma non ancora il titolo iridato. Occhi puntati su Valencia, il rivale da battere è ancora una volta Fabio Quartararo

Pecco re della Malesia, vince il Gran Premio ma non il mondiale (ancora)
Ansa
Francesco Bagnaia al GP di Thailandia

  Francesco Bagnaia ha vinto il Gp della Malesia per la classe MotoGp ed è a un passo dalla conquista del titolo Mondiale. Fabio Quartararo infatti si è piazzato al terzo posto ed è ora distante 23 punti dal pilota della Ducati, quando al termine della stagione manca solo la gara di Valencia, in programma il prossimo 6 novembre. Sul podio anche la Ducati Pramac di Enea Bastianini, secondo dopo aver ingaggiato un lungo duello con 'Pecco'.

Quarta piazza per Marco Bezzecchi, nella top ten anche Franco Morbidelli, decimo. Jorge Martin, in testa nelle fasi iniziali della corsa, è uscito di scena per una scivolata senza conseguenze mentre si trovava al comando.

Ho fatto la miglior partenza di tutta la mia vita, è stata assolutamente perfetta. Ho preso dei rischi per stare davanti". Lo ha detto Francesco Bagnaia dopo la vittoria nel Gran Premio della Malesia. "Stare dietro a Martin era troppo per il mio posteriore, mi sono detto 'devo calare il passo', poi lui purtroppo è caduto, ma penso che oggi abbiamo fatto un ottimo lavoro dal punto di vista del campionato - ha aggiunto il pilota della Ducati -.
E' la mia settima vittoria in stagione, possiamo essere tutti molto contenti".