Troppo gravi le infezioni dopo l'incidente

Politica in lutto, è morto Carmelo Migliarotta. Aveva 72 anni

L'agricoltore, molto attivo in politica, era stato incornato da un toro agitato nella propria azienda agrituristica, a Bergamasco, il 25 febbraio scorso

Politica in lutto, è morto Carmelo Migliarotta. Aveva 72 anni
Tgr Piemonte
Carmelo Migliarotta, 72 anni

Politica locale in lutto ad Alessandria per Carmelo Miragliotta. L'agricoltore di 72 anni è morto nella tarda serata di ieri (domenica 23 ottobre). 

Il 25 febbraio dell'anno scorso,  l'uomo era stato ricoverato in gravi condizioni in ospedale dopo essere stato travolto da un toro agitato che si trovava nella propria azienda agrituristica “Amarant”, a Bergamasco.

Aveva riportato ferite al volto e al torace e nonostante la respirazione spontanea, le complicazioni dovute alle infenzioni non si era ripreso.

Lo ricorda Vincenzo Costantino, candidato sindaco per 'Italiexit per l'Italia' alle Amministrative 2022, che aveva scelto Miragliotta come coordinatore del comitato elettorale: "Ci lascia un amico, una
persona perbene. L'entusiasmo e lo spirito vitale che ha sprigionato nel percorso di vita politica, sociale e familiare continuerà a essere la guida per i tanti che lo hanno conosciuto".

Prima dell'impegno con 'Italexit', Miragliotta era stato candidato presidente alle elezioni provinciali del 2004 con la lista civica 'Gente Produttiva', la stessa con cui nel 2007 sostenne Piercarlo Fabbio, poi eletto sindaco del capoluogo.