Nei pressi di piazza Bengasi

Tassista morto a Torino dopo tre mesi di coma, si indaga per omicidio

Secondo le testimonianze Pasquale di Francesco sarebbe stato picchiato da un cliente.

Tassista morto a Torino dopo tre mesi di coma, si indaga per omicidio
Ansa Foto
Tribunale di Torino

Si indaga sulla vicenda di un tassista morto dopo tre mesi di coma seguito ad una aggressione. Pasquale Di Francesco, detto Lino avrebbe avuto un diverbio per un mancato pagamento di una corsa nei pressi di piazza Bengasi. Secondo le testimonianze dei suoi amici, era stato picchiato. Le condizioni si erano aggravate fino al coma. L'uomo è morto nel fine settimana. Il funerale però è stato sospeso per ordine della Procura che vuole capire le circostanze di quanto accaduto. L'ipotesi a questo punto è quella dell'omicidio.