Il caso

Truffe al telefono, raggirato un 91enne ad Asti

Chiesti soldi per un parente ricoverato in ospedale. Atri tre tentativi andati a vuoto nella stessa giornata. Indagano i carabinieri, organizzato un ciclo di incontri di prevenzione in tutta la provincia.

Truffe al telefono, raggirato un 91enne ad Asti
Ansa
Ansa

Un uomo di 91 anni è stato truffato ad Asti e ha perduto un migliaio di euro: uno sconosciuto gli ha telefonato sostenendo che un suo familiare si trovava in ospedale e necessitava di denaro per procedere con le cure. 

Sulla vicenda indagano i carabinieri, che riferiscono di almeno altri tre tentativi analoghi avvenuti nella stessa giornata, venerdì 14 ottobre: i bersagli del raggiro, di età compresa fra i 70 e gli 80 anni, non hanno però consegnato le somme richieste. 

Proprio nei giorni scorsi sono partiti gli incontri della campagna informativa dell'Arma dei carabinieri nell'intero territorio provinciale di Asti proprio per prevenire le truffe agli anziani. Sono previsti circa sessanta appuntamenti che proseguiranno fino al 2023.