Prosegue l'emergenza idrica

A Novi Ligure l'acqua è ancora razionata

Colpa di uno sversamento di sostanze potenzialmente tossiche fuoriuscite da una autocisterna ribaltata sulla A7

Da sabato scorso, ce ne siamo già occupati nei nostri tg, è emergenza idrica a Novi Ligure. Acqua razionata e rubinetti chiusi per intere fasce della giornata. Scuole e asili aperti solo al mattino. Tutto è partito da un incidente sull'A7 che ha causato il riversamento di materiale potenzialmente tossico sul torrente Scrivia. E' andato a vedere Davide Lessi

voci
Paolo Giuseppe Alfredo Ponta, commissario straordinario Novi Ligure
Vittorio Risso, direttore generale Gestione Acqua gruppo Acos
Marta Scrivanti, direttrice territoriale Arpa Piemonte