Record di oltre 500 abbonamenti venduti, numeri che mancavano da 10 anni

Al teatro Alfieri di Asti arriva Gene Gnocchi

Appuntamento venerdì 18 novembre con lo spettacolo “Se non ci pensa Dio ci penso io”

Al teatro Alfieri di Asti arriva Gene Gnocchi
Ufficio Stampa
Gene Gnocchi

Grande stagione per il teatro Alfieri di Asti che supera i 500 abbonamenti e festeggia con lo spettacolo di Gene Gnocchi “Se non ci pensa Dio ci penso io” venerdì 18 novembre alle 21. 

Dopo aver saputo che Dio è una frequenza quantistica, Gene ingaggia un tecnico per parlare con l’Assoluto attraverso una vecchia radio e farsi spiegare da Lui il perché di tante cose che succedono sulla Terra e che non lo convincono. Lo spettatore vivrà un momento di teatro di stralunata comicità e ricco di colpi di scena. 

Spettacolo di Gene Gnocchi e Marco Posani, scritto con Luca Fois, Massimo Bozza e Cristiano Micucci, regia Gene Gnocchi e Marco Posani, con Diego Cassani alla chitarra, produzione International Music and Arts.